domenica 28 Luglio, 2019

Alessandro Borghi bisex?”Mi piacciono anche gli uomini quando ho bevuto”


Alessandro Borghi bisex?”Mi piacciono anche gli uomini quando ho bevuto”. Alessandro Borghi spiazza tutti con una dichiarazione rilasciata durante un’intervista al Giffoni Film Festival. Il bravissimo e bellissimo attore italiano si lascia andare a qualche dichiarazione che ha lasciato tutti i suoi fan a bocca aperta. Alessandro Borghi bisex?”Mi piacciono anche gli uomini quando ho […]


Alessandro Borghi bisex?"Mi piacciono anche gli uomini quando ho bevuto"

Alessandro Borghi bisex?”Mi piacciono anche gli uomini quando ho bevuto”. Alessandro Borghi spiazza tutti con una dichiarazione rilasciata durante un’intervista al Giffoni Film Festival. Il bravissimo e bellissimo attore italiano si lascia andare a qualche dichiarazione che ha lasciato tutti i suoi fan a bocca aperta.

Alessandro Borghi bisex?”Mi piacciono anche gli uomini quando ho bevuto”

Alessandro Borghi bisex al Giffoni Film Festival? L’attore italiano confessa di non fare distinzioni sull’amore e che lui è in grado di amare anche un suo amico. L’affermazione di Alessandro Borghi scatena un grande applauso del pubblico presente al Giffoni.
“Se bevo due vodka lemon lo bacio pure il mio amico!”, ha detto Alessandro Borghi che forse ha palesato la sua bisessualità che però non è solo una questione sessuale ma solo ed unicamente sentimentale. Alessandro Borghi ha parlato, quindi, di un amore universale nel principio del quale è stato educato. Quindi aldilà dell’essere bisex o meno, il messaggio che Borghi ha lanciato al Giffoni film festival è molto chiaro e riguarda l’amore. In sostanza Alessandro Borghi ha ribadito il concetto de “Love is love”, l’amore è amore.

Alessandro Borghi al Giffoni Film festival e il messaggio ai giovani

Ai più giovani Alessandro Borghi ospite al Giffoni film festival ha lanciato un appello sull’utilizzo dei social, su come approcciarsi a questi strumenti: “Non li demonizzo tutti per carità ma in particolare penso che i giovani oggi abbiano un problema enorme che si chiama Facebook. Ha completamente eliminato” – ha detto l’attore con un po’ di preoccupazione – “quella cosa bellissima che era il contatto con le persone. Se prima tu volevi dire a qualcuno che era un cretino, dovevi avere il coraggio per andarglielo a dire. Invece adesso da dietro la tastiera del telefono o del computer o del tablet sono capaci tutti, sono diventati tutti supereroi”. Alessandro Borghi poi si dice preoccupato per le nuove generazioni. “Avranno molto più problemi di noi. A partire dal fatto che oggi a Londra ci sono 39 gradi e abbiamo un leggero problema di surriscaldamento globale”, ha puntualizzato l’attore.

Alessandro Borghi gay, bisex o semplicemente Love is love?

Alla fine Alessandro Borghi, sull’amore, ha fatto passare un messaggio universale che ha scatenato ottime reazioni nel pubblico presente al Giffoni Film Festival. Con la barba lunga e la calma che lo contraddistingue, Borghi ha parlato a cuore aperto dell’amore che deve andare oltre ogni incasellamento. E sul ruolo della donna nel mondo ha detto:”Figuratevi, a casa mia ha sempre comandato mia madre!


Loading...

Articoli correlati


Alain Delon ictus ecco chi è Anthony Delon il figlio che lo sta curando
Cinema
Chiara Ferragni Unposted il film documentario a Venezia poster e trailer
Cinema
Com’è morto George Hilton e che malattia aveva?
Cinema
Mostra del Cinema di Venezia 2019 arriva il film J’Accuse di Roman Polansky
Cinema
Mahmood e il fidanzato vacanze d’amore in Grecia tra coccole e abbracci
Musica
Luke Perry com’è morto che malattia aveva e il tributo di Brenda per Riverdale
Cinema