lunedì 15 ottobre, 2012

Il lancio di Felix Baumgartner, dalla stratosfera alla storia [Video]


Ieri Felix Baumgartner è passato alla storia e, noi di Leichic, non potevamo non parlarne. Il paracadutista austriaco, infatti, è stato l’uomo che, per primo nella storia, ha effettuato un lancio libero a una distanza di 39 mila metri d’altezza; oltre la stratosfera, oltre il muro del suono. Un volo durato 10 minuti e trasmesso […]


Ieri Felix Baumgartner è passato alla storia e, noi di Leichic, non potevamo non parlarne. Il paracadutista austriaco, infatti, è stato l’uomo che, per primo nella storia, ha effettuato un lancio libero a una distanza di 39 mila metri d’altezza; oltre la stratosfera, oltre il muro del suono. Un volo durato 10 minuti e trasmesso in diretta tv e su YouTube che ha lasciato tutto il mondo con il fiato sospeso. Ma alla fine, Felix, sponsorizzato dalla Red Bull, è atterrato sano e salvo, ha sollevato i pugni in segno di vittoria ed è entrato nella storia.

Dopo che il volo era stato rinviato la settimana scorsa a causa delle avverse condizioni meteo, ieri la tensione era altissima. La conferma che Felix avrebbe tentato l’impresa è arrivata solamente un’ora prima dell’inizio dell’ascensione, della durata di due ore e 21 minuti, avvenuta tramite un gigantesco pallone aerostatico. A un certo punto, i portelloni si sono aperti, il mondo sotto i piedi e Felix si è lanciato.

Guardando il video del volo è possibile conoscere la velocità raggiunta dall’austriaco: oltre 1100 chilometri orari. Infatti, a quote così elevate l’aria oppone una resistenza minima e l’accelerazione è incredibile. Il volo si è concluso splendidamente ma, durante la discesa, non sono mancati momenti di grande tensione: come quando, a un certo punto, Felix ha iniziato a roteare pericolosamente su se stesso, oppure quando ha comunicato che la visiera del suo casco sperimentale si stava appannando, o ancora quando ha affermato che la sua tuta pressurizzata da astronauta sembrava non riscaldarsi a sufficienza mentre la temperatura era di meno 68 gradi.

Ma alla fine, tutto è andato per il verso giusto e Felix Baumgartner, a 43 anni, ha potuto celebrare, insieme a scienziati, ingegneri aerospaziali, l’Air Force e la Nasa, la sua impresa eccezionale. Ora gli studiosi si preparano ad analizzare le reazioni dell’organismo umano a un salto di quel genere, compiuto ad un’altezza fino a quattro volte superiore a quelle in cui volano gli aerei.

Guardate il video.

Photo| Google Images


Articoli correlati


Stefano De Martino ed Elena D’Amario prima di Amici si allenano in palestra
Sport
La nuova collezione AI 2017 sport di Asics
Sport
Donne in bicicletta con stile per l’estate 2017
Sport
Talisker Journey: Andrea Montovoli e Triumph insieme per scoprire l’isola di Skye
Sport
ASICS presenta “ASICS FRONTRUNNER” la nuova running community
Sport
X-MAS COLLECTION 2016 quando il Natale si fa duro Freddy comincia a giocare
Fitness


Idee per lo Shopping


Sull’e-shop Gama arriva il Black Friday per la nuova linea 4D Therapy capelli perfetti sempre!
Bellezza donna, Shopping
Regali per lei chic, ecco i nostri consigli per acquistare i prodotti giusti
Shopping
L’amico PAY PER DRIVE, il primo finanziamento on demand
Shopping