martedì 14 aprile, 2015

Shanghai Fashion Week: Blumarine e Blugirl hanno sfilato con le loro collezioni AI 2015


Il Gruppo Blufin debutta con una sfilata in Cina durante la Shanghai Fashion Week, presentando alla stampa cinese e ad un selezionato numero di ospiti illustri le collezioni Autunno/Inverno 2015-16 Blumarine e Blugirl, marchi storici del prêt-à-porter italiano. Presentandosi come una delle sfilate più attese della Fashion Week di Shanghai 2015, all’evento hanno assistito più […]


Blugirl_Shanghai-Fashion-Week

Il Gruppo Blufin debutta con una sfilata in Cina durante la Shanghai Fashion Week, presentando alla stampa cinese e ad un selezionato numero di ospiti illustri le collezioni Autunno/Inverno 2015-16 Blumarine e Blugirl, marchi storici del prêt-à-porter italiano.

Presentandosi come una delle sfilate più attese della Fashion Week di Shanghai 2015, all’evento hanno assistito più di 500 invitati tra i quali le attrici cinesi Niu Mengmeng, Zhao Siyuan, Zhou Chenlu, la cantante Xiaoxiao, giornalisti, buyers e socialites tra i più importanti nel panorama cinese. L’evento si è confermato così come uno dei più seguiti in calendario.

Un viaggio: personale, eclettico, individuale.
La collezione Blumarine Autunno Inverno 2015/16 disegna un percorso fatto di istinto, glamour e sprezzo delle regole, dove idiosincrasie individuali si traducono in naturale, innata nonchalance. La femminilità delicata e lo spirito romantico che sono di Blumarine vengono letti da una angolazione grafica, giocando con contrasti e contrapposizioni per risolverli in un segno leggero e sicuro. La silhouette è fluida e allungata, oppure netta e breve, dalla vita alta, con linee esatte e pulite che portano l’attenzione sulla ricchezza delle superfici: vive, dense, percorse da ricami o brulicanti motivi in fil coupé.

Delicati pattern floreali sono riletti in chiave carnale e alternati a grafismi gestuali. Si afferma una opulenza racé, fatta di romanticismo e purezza, sottolineati dal gusto di accostare, in ogni pezzo, materie differenti, trasmettendo un messaggio classico e sedizioso: la personalità prima delle regole.

Mentre Blugirl, la linea giovane di Blufin, ambisce a completare il guardaroba mantenedo sempre vivo il tema della collezione – I miei molti io – mischiando i molteplici aspetti della femminilità contemporanea. Il romanticismo di fondo, affermato attraverso la riedizione di capi d’archivio della maison, è contraddetto da accenti mascolini, alleggerito da tocchi sognanti, strutturato dalla costante alternanza di prezioso e ruvido, pittorico e materico, imposto con una doppia personalità boyish e delicata. Le giovani donne di oggi sanno che essere coerenti è uno stato d’animo, non una scelta estetica, e che si può apparire diverse in diversi momenti, rimanendo in fondo sempre se stesse.

E’ un grande onore essere stata invitata a partecipare alla settimana della moda di Shanghai. Poter presentare le mie collezioni al pubblico cinese che già da diversi anni apprezza la mia moda e le mie creazioni è un piacere immenso.” dice Anna Molinari, Direttore Creativo Blumarine e Blugirl.

Da sempre attenta ai bisogni e ai cambiamenti del mercato globale, Blufin spa è presente in Cina da oltre vent’anni con dodici boutique monomarca e otto boutique multibrand distribuite su tutto il territorio nazionale. Questa sfilata segna per il gruppo un altro traguardo in Cina e attesta un ulteriore interesse dei due marchi verso un’espansione nei mercati Asiatici.

Credo sia importante essere presenti con Blumarine e Blugirl in questo particolare contesto. Shanghai è una delle città più interessanti al mondo e Blufin è da sempre attenta alle nuove dinamiche dei mercati mondiali. L’attenzione di Blufin al mercato cinese è alta ed essere portavoce del Made in Italy in eventi come questo è un grande onore.” afferma Gianguido Tarabini, Amministratore Unico del gruppo Blufin.

Concepito come uno degli eventi più attesi dell’anno, la sfilata di debutto di Blufin a Shanghai ha animato la settimana con il suo distintivo stile romantico, completando un’ulteriore tappa di espansione nel mercato asiatico e regalando ai partecipanti una serata memorabile.


Articoli correlati


Iceberg per la P/E 2018, una collezione ricca di contrasti
Moda Donna
Quale look scegliere e cosa indossare per le prossime feste natalizie?
Moda Donna
The Big Sick, il matrimonio si può evitare, l’amore no. Un film di Michael Showalter
Eventi
Gran Ballo della Venaria Reale in scena lo stile di Pignatelli
Eventi
Winonah presenta la collezione 60’S Riviera Style
Moda Donna
Carlo Pignatelli presenta la nuova collezione 2018
Moda Donna


Idee per lo Shopping


Sull’e-shop Gama arriva il Black Friday per la nuova linea 4D Therapy capelli perfetti sempre!
Bellezza donna, Shopping
Regali per lei chic, ecco i nostri consigli per acquistare i prodotti giusti
Shopping
L’amico PAY PER DRIVE, il primo finanziamento on demand
Shopping